Computer Music: tutto quello che vi serve per fare musica a casa

Grazie ai dispositivi presi in prestito dal mondo dell’Hitech dell’era digitale, nel nostro tempo, è possibile fare musica anche all’interno di una stanza della propria abitazione e non per forza bisogna recarsi presso degli studi di registrazione dei vostri brani e per il loro mixaggio.


Adesso, proviamo a vedere insieme quali sono gli strumenti essenziali di cui bisogna disporre per fare musica a casa. Innanzitutto, bisogna avere un computer. In giro ce ne sono parecchi e anche a costi contenuti. Inoltre, è possibile affidarsi alla vendita PC online, in quanto all’inizio va bene anche un PC portatile il cui prezzo si aggiri intorno ai 500 euro. Si consiglia di usare, una volta comprato, il PC solo ed esclusivamente per fare musica, evitando di appesantirlo troppo con tanti file. Un PC destinato alla musica, come minimo deve avere un Hardisk di 350 gigabyte e una Ram che non sia sotto i 4 gigabyte. Inutile dire l’importanza che ricoprono le porte USB in un PC.


Se avete optato per una scheda audio Firewire, il vostro PC deve presentare almeno una porta Firewire. Una cosa che bisogna assolutamente considerare la scheda audio del PC. In genere, qualsiasi modello presente al momento sul mercato vi mette nelle condizioni di utilizzarla per qualsiasi scopo. Ad ogni modo, se si intende potenziarla, vi sono buoni prodotti molto semplici e di buona marca come Motu, Tascam anche al prezzo di 150- 200 euro.


Uno strumento che non può mancare all’interno della vostra personale sala di registrazione è la keyboard. Questo strumento che presenti almeno cinque ottave, con sette tasti bianchi e al centro due o tre tasti di colore nero, è disponibile sul mercato a prezzi alla portata di tutti che si aggirano intorno alle 200-300 euro. È importante dotarsi anche di monitor da ascolto, neutri, che possano consentire di regolare il mix musicale. Anche i monitor presentano dei costi contenuti a partire da 150-200 euro. Bisogna dotarsi anche di un programma, in giro ce ne sono di diverse marche, come Protools, Nuendo, logic e tanti altri. Una buona cuffia può esservi d’aiuto in tutte le fasi sia in quella di studio che in quella di registrazione. Al prezzo di 50 euro ce ne trovate di diverse marche.


Ritieniamo che tutti gli articoli indicati nel presente articolo rappresentano l’essenziale che consente a chiunque appassionato di iniziare a fare musica e a registrarla, al fine di proporre la propria creatività.

Copyright 2010-2015 NyCollegium.com